Cerca Articolo

Share |

Migliora il tuo inglese scritto

Aprile 2022
7 semplici modi per migliorare il tuo inglese scritto

di Kaplan

Per gli italiani che studiano inglese, molto spesso l’aspetto della lingua più difficile da migliorare è la scrittura. Solitamente, infatti, sebbene la grammatica non sia quasi mai un problema, si ha difficoltà a ottenere fluidità, fattore di grande importanza se si desidera affrontare gli studi in un paese anglofono o lavorare in un ambiente internazionale. Come fare, allora, per ottenerla? Kaplan International Languages, azienda che da oltre 80 anni offre corsi di inglese all’estero per adulti e ragazzi in Regno Unito, Irlanda, Stati Uniti e Canada, ha raccolto una serie di suggerimenti per te. Ecco, allora, 7 modi per migliorare il tuo inglese scritto.
 

  • Leggere molto

È possibile migliorare il proprio inglese scritto anche senza scrivere direttamente. Leggendo il più possibile, infatti, svilupperai il tuo vocabolario e la comprensione dell'uso della lingua inglese. Questo non vuol dire che durante le tue letture dovrai soffermarti a studiare la sintassi delle frasi. Semplicemente, leggi per piacere e imparerai inconsciamente! Potresti iniziare con la versione inglese del tuo libro preferito, o farti strada attraverso alcuni romanzi classici.
 

  • Imparare nuove parole

È evidente che per scrivere con più sicurezza e scioltezza, è necessario ampliare il proprio vocabolario. Se non l'hai ancora fatto, crea un tuo vocabolario personale. Scrivi e traduci tutte le parole in cui ti imbatti e che non conosci, poi mettiti alla prova su quante ne riesci a ricordare e inizia a usarle nei tuoi esercizi di scrittura e nelle tue conversazioni.

 

  • Fare della scrittura un'abitudine quotidiana

Come dice il proverbio inglese: “practice makes perfect”! Quindi un ottimo modo per perfezionare la tua scrittura nel tempo è continuare a esercitarla. Anche solo 5 o 10 minuti al giorno, se fatti con costanza, ti aiuteranno a migliorare il tuo inglese scritto. Potresti, ad esempio, tenere un diario in inglese, scrivere un blog sulla tua esperienza di apprendimento dell'inglese, o anche, banalmente, iniziare a scrivere i tuoi post sui social media in lingua inglese.

  • Usare carta e penna

Niente computer/smartphone vuol dire niente correzione automatica! Questo significa che dovrai pensare con molta attenzione a come scrivere correttamente le parole (e potrai utilizzare il tuo dizionario personale!) piuttosto che affidarti alla tecnologia per farlo al posto tuo. La scrittura di ogni lettera, inoltre, che ti aiuterà a ricordare nuove parole e a migliorare l'ortografia.
 

  • Tenere conto della finalità

Esistono diversi tipi di inglese scritto: diari, saggi, curriculum, poesie, racconti, tweet e così via. È importante, prima di iniziare a produrre un testo in inglese, considerare quale tipo di scrittura stai realizzando e il suo scopo, così da scegliere lo stile e il tono da utilizzare. Inoltre, pensa a chi lo leggerà e a cosa vuoi che faccia. Una volta chiara la funzione, potrai adattare lo stile necessario.

  • Controllare gli errori

Sembrerà scontato, ma è bene ricordarlo! Quando scrivi qualcosa, ricorda di rileggere il testo attentamente, più volte, per assicurarti che abbia senso e che non contenga errori. Questo ti aiuterà ad assicurarti che non ci siano sviste e a capire se il testo ha la fluidità che stai cercando di ottenere.

  • Frequentare un corso di inglese all’estero

Frequentando un corso di inglese all’estero potrai migliorare il tuo inglese scritto rapidamente. Gli insegnanti madrelingua, infatti, ti aiuteranno a migliorare gli aspetti in cui incontri più difficoltà e, rivedendo insieme le tue produzioni scritte, ti daranno tantissimi suggerimenti che potrai applicare in futuro, e che ti permetteranno di rendere il tuo inglese scritto impeccabile!  Secondo gli esperti Kaplan, che hanno sviluppato un metodo di insegnamento esclusivo, l'immersione in una lingua e cultura che si ottiene frequentando un corso di inglese all’estero, è il modo più efficace di apprendere una lingua straniera. Studi hanno dimostrato che gli studenti, grazie a una totale immersione, sviluppano capacità di comprensione e lettura simili a persone madrelingua, oltre che elevati livelli di padronanza della lingua scritta e parlata.
Se proprio non riesci a frequentare un corso di inglese all’estero, Kaplan ha introdotto ormai da qualche anno dei corsi di inglese online che consentono di vivere la stessa immersione linguistica, direttamente da casa. Questi corsi, infatti, offrono le tradizionali lezioni in aula tenute dagli insegnanti Kaplan, ma online e le combinano con un pacchetto unico costituito da materiali e risorse, gruppi di studio e attività sociali online.

Se vuoi migliorare il tuo inglese scritto o semplicemente a mettere in pratica le tue conoscenze in un ambiente madrelingua, scarica la brochure informativa Kaplan e scopri quale corso può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.


Torna all'inizio
submitting your vote...
Hai già votato per questo articolo

7c16373791b0c46beeca521085e12eaa3b188ab8