Cerca Articolo

Share |

Imparare l’inglese con i film

Febbraio 2019
Tutti i trucchi necessari per migliorare il tuo inglese con i film.

Per gli appassionati di cinema, gennaio e febbraio rappresentano due mesi ricchi di eventi da non perdere. Nei primi mesi dell’anno, infatti, si concentrano numerose cerimonie di premiazioni e ‘red carpet’ internazionali del mondo del cinema e della tv.
Che ci crediate o meno, uno dei modi per imparare l’inglese è quello di guardare film in lingua originale, in quanto ci si immerge al 100% nella cultura e negli usi quotidiani del linguaggio.
Se siete appassionati di cinema e volete migliorare la vostra padronanza della lingua inglese, ecco alcuni suggerimenti per imparare l’inglese con i film!

VIETATI I FILM DOPPIATI IN ITALIANO!

Tutto dipende, ovviamente, dal vostro livello di conoscenza della lingua: se siete alle prime armi con lo studio dell’inglese, iniziate in maniera graduale, guardando i film in lingua originale ma con i sottotitoli in italiano. Se le vostre abilità di listening non sono ancora molto sviluppate, questo sarà un modo per iniziare a esercitare l’ascolto e per imparare termini e modi di dire comuni. Un altro suggerimento, se volete imparare inglese con i film, ma partite da un livello elementare, è quello di scegliere un film leggero con una trama e un linguaggio semplici. La scelta di un film con un linguaggio complesso, infatti, può farvi demoralizzare e potreste decidere di passare alla versione doppiata.

SOTTOTITOLI? SÌ, MA IN INGLESE

Se, invece, il vostro livello è più alto, o vi siete abituati all’ascolto utilizzando i sottotitoli in italiano, provate a passare del tutto alla lingua originale. Questo vi manterrà concentrati per tutta la durata del film e vi permetterà di migliorare ancora di più le vostre competenze linguistiche. Probabilmente incontrerete delle difficoltà legate ai diversi accenti, ma potrete sempre contare sui sottotitoli. Cercate di non tornare indietro se non capite qualche termine; in questa fase non dovrete per forza comprendere ogni singola parola, l’importante è avere una comprensione generale dei dialoghi!
Nel caso in cui, invece, vi troviate in un paese anglofono, per una vacanza o per frequentare un corso di inglese all’estero, potreste provare a eliminare completamente i sottotitoli. All’inizio non riuscirete a comprendere tutto, ma questo vi permetterà di migliorare più velocemente e di immergervi completamente nella cultura del posto. Provate, dunque, a scegliere dei film in cui gli attori hanno un accento simile a quello del luogo in cui vi trovate, questo vi aiuterà a capire più facilmente le persone del posto, lo slang e i modi di dire da loro utilizzati. I film in lingua originale sono infatti molto utili per arricchire il vostro vocabolario: prendete l’abitudine di annotare i vocaboli che non conoscete e cercateli successivamente, in futuro li ricorderete con più facilità.

Provate anche a seguire le cerimonie delle premiazioni o le interviste ai vostri attori o registi preferiti - se avete già visto i film di cui stanno parlando, sarà più semplice comprendere il senso generale dell’intervista!
Infine, a tutti gli appassionati di cinema: vi piacerebbe migliorare le vostre competenze linguistiche con un corso di inglese all’estero? Scaricate gratuitamente la brochure Kaplan, resterete sorpresi di scoprire che tantissime scuole si trovano proprio a pochi passi da famosi set cinematografici!


Torna all'inizio
submitting your vote...
Hai già votato per questo articolo

7c16373791b0c46beeca521085e12eaa3b188ab8