Cerca Articolo

Share |

Content Marketing intermedio

Giugno 2022
Scopri altri termini inglesi di marketing per un livello intermedio o avanzato.

di Kaplan

Il mese scorso, con l’aiuto di Kaplan International Languages, azienda da oltre 80 anni leader nell’insegnamento dell’inglese, abbiamo raccolto una serie di termini inglesi da conoscere per una carriera nel Content Marketing, ovvero quella branca del Marketing che prevede la condivisione di contenuti online che promuovono un brand e generano interesse per i suoi prodotti o servizi, al fine di orientare il processo di acquisto degli utenti. Per chi desidera dare una spinta alla propria carriera nel Marketing, avere un ampio vocabolario relativo a questo settore è fondamentale. Se i 22 termini elencati nello scorso articolo ti sono sembrati semplici, eccotene altri, per un livello intermedio o avanzato.

Prima di proseguire però, se vuoi davvero dare una svolta alla tua carriera tutta in inglese, ti suggeriamo di frequentare un corso di Business English Kaplan, ideale per imparare velocemente l'inglese utilizzato in un ambiente lavorativo internazionale.

Metadata:

dati che descrivono altri dati. Una meta description, ad esempio, è un testo che descrive il contenuto di una pagina web.

Backlink:

un link che rimanda a un sito da un altro sito. La creazione di backlink fa parte della strategia SEO di cui ti abbiamo parlato nello scorso articolo.

Domain authority:

un dominio è essenzialmente un sito web con tutte le sue pagine. Un sito web con una domain authority elevata gode di maggiore fiducia da parte dei motori di ricerca rispetto a un sito web con una domain authority inferiore.

Affiliate marketing:

il processo attraverso il quale singole persone o aziende (affiliati) vengono pagate da un'azienda per generare traffico o vendite grazie ai loro referral.  

Bounce rate:

il numero di persone che abbandonano un sito web dopo aver visualizzato una sola pagina. Un'alta frequenza di rimbalzo indica che gli utenti non trovano le informazioni che cercano quando visitano il sito.  

Conversions:

utenti che sono passati da semplici navigatori occasionali del sito a clienti o utenti di servizi.  

Lead/lead generation:

per lead si intende un potenziale cliente. La generazione di lead è il processo di ricerca di nuovi potenziali clienti.

Marketing funnel:

chiamato anche “conversion funnel” o “sales funnel”, si riferisce alla fase in cui si trova un potenziale cliente nel suo percorso da lead a cliente pagante. L’“Upper funnel content” è quel tipo di contenuto che gli utenti vedranno quando non sono ancora molto consapevoli del brand, del prodotto o del servizio. Il “lower funnel content”, invece, è molto più specifico e approfondito. Si tratta di un contenuto che gli utenti vedranno quando conoscono molto dell'azienda e sono pronti a effettuare una conversione, ovvero a fare un acquisto.  

Persona:

una persona o un personaggio immaginario che si pensa possa essere interessato ai prodotti o servizi dell’azienda. Ad esempio, se questa vende trolley e bagagli a mano, un uomo d'affari che viaggia molto per lavoro potrebbe essere interessato all'acquisto. Creando questo personaggio d'affari, pensando alle sue esigenze, ai suoi interessi e alle sue preferenze, è possibile scrivere contenuti come se si stesse parlando direttamente a quella persona. Questo aiuta a scrivere contenuti pertinenti e coinvolgenti per il pubblico desiderato.  

Adesso conosci anche un vocabolario più avanzato, utile per una carriera nel Content Marketing e sei pronto a parlare come un vero madrelingua! Perché non fare un ulteriore passo avanti? Migliora il tuo inglese con un corso di Business English in una delle 28 destinazioni Kaplan in Regno Unito, Irlanda, Stati Uniti e Canada e dai una spinta alla tua carriera! Prova il test di inglese online Kaplan e scopri il tuo livello in soli 10 minuti!


Torna all'inizio
submitting your vote...
Hai già votato per questo articolo

7c16373791b0c46beeca521085e12eaa3b188ab8