Cerca Articolo

Share |

Soggiorni linguistici all’estero: 5 falsi miti sfatati da ESL

Febbraio 2023
  

di ESL Soggiorni Linguistici

Viaggiare per imparare una lingua è un concetto relativamente recente; pertanto, è logico che attorno ad esso siano nati alcuni falsi miti. Fortunatamente ESL - Soggiorni Linguistici, agenzia leader nell’organizzazione di programmi di lingua all’estero, viene in tuo soccorso per separare la realtà dalla finzione, sfatando i cinque miti più diffusi sui soggiorni linguistici. Pronto a ricrederti?

 

5. Sono esperienze riservate solo agli studenti più giovani

Non è un segreto che i soggiorni linguistici all’estero siano stati pensati inizialmente per i più giovani. Ciò non sorprende, poiché l'apprendimento di una lingua tende a essere associato agli anni del percorso formativo delle scuole medie e superiori. A questo, poi, si associa il mantra che si sente molto spesso “Viaggia finché sei giovane!”. Sebbene l'infanzia e i primi vent'anni siano ritenuti il periodo ideale (o più usuale) per imparare una lingua e viaggiare, questo non vuol dire che siano l’unico momento in cui potersi lanciare in un’avventura all’estero!

Viaggiare e imparare una lingua, infatti, è gratificante e utile indipendentemente dall'età. ESL, ad esempio, propone molti corsi di lingua all’estero dedicati agli studenti over 30, che offrono un ambiente di studio più maturo rispetto ai corsi per i più giovani, e numerose attività pensate per gli studenti orientati alla carriera.

 

4. Sono troppo costosi

Viaggiare e allo stesso tempo seguire un corso di lingua può sembrare uno scenario impegnativo dal punto di vista economico. Si può anche pensare che trascorrere un breve o lungo periodo all’estero comporti delle spese difficili da prevedere, ma in realtà esistono molti modi per controllarle, come ad esempio questi suggeriti da ESL:

  1. - Creare un budget per le spese durante il viaggio
  2. - Scegliere una destinazione più vicina a casa e con un costo della vita relativamente basso 
  3. - Trovare un alloggio adatto al proprio budget
  4. - Partire in periodi di bassa stagione per risparmiare sugli aspetti legati al soggiorno, ad esempio il volo
  5. - Prenotare con largo anticipo approfittando delle offerte speciali

 

ESL vanta un'ampia gamma di destinazioni e opzioni di alloggio, e il suo team di esperti è in grado di indirizzarti verso la soluzione più in linea con il tuo budget. Inoltre, fornisce costantemente offerte speciali e sconti, in modo da garantirti il miglior prezzo possibile... Pensi ancora che viaggiare sia troppo costoso?

 

3. Troppa burocrazia per il visto

Un altro falso mito relativo ai soggiorni linguistici è legato al visto. Molto spesso, infatti, non si conoscono le procedure necessarie per ottenerlo o si pensa che fare domanda sia troppo complicato. In effetti, le richieste per il visto possono far sembrare anche il viaggio più entusiasmante una gran fatica, ma non è detto che sia sempre così. Innanzitutto, non tutte le destinazioni richiedono un visto per studenti. Gli studenti italiani, ad esempio, possono viaggiare più o meno ovunque in Europa, senza nemmeno dover compilare una domanda e molto spesso, anche fuori dall’UE, è possibile frequentare un corso generale di breve durata con un semplice visto turistico. 

Per le destinazioni dove invece il visto studenti è necessario, non preoccuparti! Se scegli di prenotare il tuo soggiorno studio tramite ESL, avrai l'assistenza costante di un team che ha molta esperienza nel semplificare questo processo, che ti aiuterà a ridurre al minimo la quantità di scartoffie e lo stress!

 

2. Trovare un alloggio è complicato

Trovare un appartamento nella propria città può essere già abbastanza impegnativo; quindi, pensare di riuscire a farlo con facilità all'estero, in una città che non si conosce bene, può sembrare davvero complicato. In effetti, la scelta è davvero ampia, così come lo sono le fasce di prezzo da prendere in considerazione. Inoltre, anche quando si trova l’alloggio ideale, bisogna cavarsela con i contratti e si deve comunicare con i padroni di casa nella lingua del paese ospitante: può sembrare, dunque, una sfida linguistica ulteriore, prima ancora di iniziare le lezioni. 

Per fortuna, non va sempre così! Se scegli di affidarti a ESL, dovrai solo comunicare al tuo consulente le tue necessità e lui si occuperà di tutto il resto. ESL, infatti, tramite le sue scuole partner, ti aiuterà a scegliere tra un'ampia gamma di alloggi (compresi i residence per studenti, i monolocali e gli alloggi in famiglia) per tutte le esigenze e tasche.

 

1. Ci si sente soli

Parte del fascino di un'avventura internazionale è l'idea di lasciarsi alle spalle le comodità di casa e di affrontare l'ignoto. Questo in effetti molto spesso può portare a trascorrere in solitaria i primi giorni all'estero, e da qui nasce l'idea che ci si possa sentire soli o ci si ritrovi a vivere tutto il soggiorno linguistico in solitudine.

Nulla di più sbagliato! I corsi di lingua sono pieni di potenziali amici, la maggior parte dei quali ha la tua stessa età e si trova nella tua situazione; quindi, non c'è momento migliore per ampliare i propri orizzonti. Inoltre, scegliendo un programma organizzato da ESL, potrai partecipare a numerose attività extrascolastiche che ti aiuteranno a conoscere i tuoi compagni di classe e dunque nuovi amici. Farai molte più amicizie all’estero che a casa!

 

Se partire per un soggiorno linguistico all’estero non ti sembra più così complicato o costoso e ti sei ricreduto anche su aspetti come l’età e la possibilità di creare nuovi legami, affidati a ESL per pianificare la tua prossima avventura! Richiedi una brochure gratuita online per scoprire di più sui servizi, i corsi e le destinazioni offerti da ESL e contatta un consulente un preventivo personalizzato e senza impegno!


Torna all'inizio
submitting your vote...
Hai già votato per questo articolo

7c16373791b0c46beeca521085e12eaa3b188ab8