Cerca Articolo

Share |

In questo numero...

Da oggi SpeakUp è disponibile anche nel formato sfogliabile direttamente online!

  • Btn-demo-small
  • Btn-scopri-di-piu-small
Abbonati-subito
cover speak up maggio 2013

N. 338 - Maggio 2013

Btn-buy-now Scala i crediti necessari e inizia a leggere questo numero!

"Sono sempre io, il precisetti della situazione" ci scrive l'affezionato lettore Simone. "Voglio segnalarvi un problema: è da tempo che provo a studiare l'inglese e con il mio modo di fare, troppo da preciso, appunto, alla fine mi è venuta l'ansia, tant'è che non riesco più ad avvicinarmi a questa lingua con tranquillità. Anziché essere un piacere è diventata una tortura.  E pensare che io volevo solo cercare di capire... avete un consiglio?"
In effetti Simone è un campione di precisione, come tanti altri lettori che ci scrivono. I quesiti e i dubbi che ci pongono vertono quasi sempre sulla frequente discrepanza tra le 'regole' che hanno imparato sui libri d'inglese e ciò che sentono dire nelle nostre interviste. Che fare?
Simone, ecco il consiglio: 1. butta via grammatiche e libri di testo (tranne Speak Up!) 2. fatti una bella playlist delle canzoni che più ti piacciono (fortunatamente la maggior parte delle canzoni sono in inglese). 3. scarica i testi da internet e seguili cantando come si fa al karaoke. Levati la curiosità di sapere “cosa dicono” le tue canzoni preferite e ti si aprirà un mondo: quello dell’inglese vero e delle sue infinite sfaccettature. Ancora meglio, dato che sicuramente possiedi una buona padronanza della lingua, prova ad usare le canzoni non tanto per imparare la grammatica, ma per liberartene.
Noi italiani siamo un po' ossessionati dalle 'regole'. Impararle a scuola fin da piccoli è importante perchè in italiano gli errori di grammatica sono indice di scarsa cultura. In inglese anche, ma la flessibilità della lingua consente di 'giocare' con le parole molto di più. Soprattutto nelle canzoni, dove spesso le regole sono distorte, se non ignorate del tutto. "I can’t get no satisfaction", cantava Mick Jagger con buona pace dei puristi, che tirerebbero un segno rosso già sul titolo. Doppio negativo? Certo che si può, se suona meglio e se la rima funziona (in italiano no). Dunque si può dire "I’m all shook up", "Ain’t she sweet”, "Love don’t live here anymore"... Postilla importante per Simone: non tentare di tradurre i testi. Canta e basta. La musica ha effetti terapeutici, giusto quello che ci vuole per liberarti dalla tua ossessiva precisione.

Rosanna Cassano

Btn-buy-now Scala i crediti necessari e inizia a leggere questo numero!

Sommario


Pagina
12
Languages »
Il rapporto tra inglesi e lingue straniere non è proprio dei migliori. Avvantaggiati dal fatto che la loro è la “lingua universale”, gli anglofoni si sono addormentati un...
A2 Pre-intermediate
Spupinclass-logo-small
Rating

4.67

average
GO »
Pagina
42
Italian fans of Newcastle United
English Football - A Love Affair »
Gli italiani sono innamorati del calcio, questo si sa, ma per tanti questa passione... parla inglese. Andiamo a conoscere la realtà dei ‘branch’, le associazioni di italiani che...
B2 Upper intermediate
Spupinclass-logo-small
Rating

5

average
GO »
Pagina
49
Be a star in Hollywood! »
Improve your language skills in the heart of Hollywood with our full immersion English PLUS Film studies programme in Los Angeles. Discover an innovative and effective approach to learning,...
No livello
Nessun voto
GO »
Pagina
63
Pagina
64
John Peter Sloan
Dear John »
You can write to John Peter Sloan about your problems in love, life, everything. Write to him (in English, please! And put “Dear John” as the subject) at: ...
No livello
Nessun voto
GO »
Pagina
64
Idiom of the Month - Beggars can’t be choosers »
The complete digital version of Everyday Idioms for Polyglots (3,000 idioms in 5 languages) is available from the Apple "App Store". The paperback edition is on sale at ...
No livello
Nessun voto
GO »
Pagina
66
LearnEnglish Kids »
Imparare l'inglese divertendosi! Ecco degli utilissimi giochi per bambini firmati British Council.
No livello
Nessun voto
GO »
Pagina
6
Old photo of Round House interior.
Grandma Prisbrey’s Bottle Village »
Un parco fatto con le bottiglie riciclate, un tripudio di forme e colori, voluto da una signora con la passione per il collezionismo. Purtroppo il terremoto del 1994 ha distrutto gran parte di...
A2 Pre-intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
8
Murphy's Law »
Se qualcosa può andare male, lo farà. Un assioma semplice, ma efficace. Nonché divertente! Le leggi di Murphy sono delle frasi umoristiche che hanno lo scopo di sdrammatizzare...
A2 Pre-intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
10
Vine »
L’app di twitter per caricare i video... semplice, no? Se su Twitter sono concessi 140 caratteri, su Vine i secondi di video a disposizione sono 6, pochi ma buoni, visto che, a quanto pare,...
A2 Pre-intermediate
Spupinclass-logo-small
Nessun voto
GO »
Pagina
14
Peter Arnett
Where Are They Now? - Peter Arnett »
16 gennaio 1991. La CNN inizia la cronaca della prima guerra del Golfo. Sono giorni drammatici per tutto il mondo. L’inviato Peter Arnett è l’unico giornalista occidentale...
A2 Pre-intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
16
All Aboard! Canada by Train. Part 2 »
Manitoba, Saskatchewan, Alberta. Solo i nomi evocano spazi immensi e praterie selvagge. La seconda parte del nostro viaggio ci porta nel cuore del Canada, la parte più autentica e meno...
B1 Lower intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
20
The New York Stock Exchange
Inside Wall Street »
La crisi finanziaria del 2008 ha lasciato anche lui senza lavoro. Ma Andrew Luan, trader di Deutsche Bank ed ex giocatore di carte con parecchia esperienza, aveva un asso nella manica. Si è...
B1 Lower intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
23
Victoria Station, during last year's Olympic Games
Victoria’s Secret »
Prima dei voli low-cost c’era chi andava a Londra in treno, osservando tranquillamente il mutare del paesaggio e gustandosi anche la traversata della Manica sul ferry. Si arrivava...
B1 Lower intermediate
Rating

2.5

average
GO »
Pagina
26
Say Yes to the Dress! »
Anche in America questa è la stagione dei matrimoni. Meglio fare tutto da soli o farsi aiutare da un wedding planner professionale? Liz Coopersmith fa proprio questo lavoro a Los Angeles, e...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
29
This collage by Luke Jerram shows the variety and the success of his 'Play Me, I'm Yours' community piano project.
Play Me, I’m Yours »
Tanti pianoforti messi a disposizione nei luoghi pubblici, in modo che chiunque abbia voglia si possa mettere a suonare. È la geniale installazione dell’artista inglese Luke Jerram,...
B1 Lower intermediate
Spupinclass-logo-small
Nessun voto
GO »
Pagina
32
Anthony Rubio’s Bogie (in red) with Kimba (the clothing is by Anthony Rubio of Bandit Rubio Designs)
The Glamorous World of Canine Fashion »
Anche Ralph Lauren l’ha capito: l’alta moda per cani è un business in grande crescita, e non solo in America. Soprabiti, cappotti, vestiti da sera, collari e guinzagli...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
38
Depeche Mode today. From left to right: Martin Gore, Andy Fletcher and Dave Gahan
Depeche Mode the Beat Goes On... »
Definiti ‘la quintessenza della musica elettronica anni ‘80’, i Depeche Mode sono ancora alla ribalta e vanno più forte che mai. Come hanno fatto a resistere 30 anni sulla...
C1 Advanced
Rating

5

average
GO »
Pagina
40
Daniel Wright and David Lee, who were contestants in series 7 of The Biggest Loser in 2009.
America’s Weight Problem »
Dietro il successo di reality tipo The Biggest Loser (Sfida all’ultimo chilo), in America c’è una triste realtà: l’obesità è una vera e propria...
C1 Advanced
Nessun voto
GO »
Pagina
44
Rachel Roberts
Is There a Doctor in the House? »
Gioie e dolori del sistema sanitario pubblico britannico raccontato in prima persona dalla nostra reporter, da un’Inghilterra che forse non tutti conoscono.
B2 Upper intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
46
James Franco in Oz
The Classics Revisited - The Wonderful Wizard of Oz »
La grande favola diretta da Sam Raimi che racconta le avventure dell’illusionista Oscar Diggs (James Franco) alle prese con le streghe Theodora, Evanora e Glinda è stato un successo...
B1 Lower intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
50
The Deal »
A short story.
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
52
Work stereotypes »
Il mondo occidentale è viziato, mentre i cinesi, pronti a lavorare giorno e notte, ci seppelliranno... falso! La voglia di lavorare non è scritta nel DNA, ma dipende dal tornaconto...
B2 Upper intermediate
Spupinclass-logo-small
Nessun voto
GO »
Pagina
53
Connect with your audience »
Parlare in pubblico non è facile, e solo pochi ci sono naturalmente portati. Ma si può imparare: la cosa più importante? Ovviamente avere qualcosa da dire, ma soprattutto...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
58
Babel
What's Happening »
The latest movies, books and exhibitions.
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
60
Lincoln, Nebraska
The Good Life »
Trends and events with a difference.
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
61
MasterChef Usa. Gordon Ramsay, Joe Bastianich and Graham Elliot
What's on TV? »
How television can help improve your English.
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
62
Nalini Persad
Voices from the Global Village - Nalini Persad »
A Londra dal 1971, questa signora indiana di etnia Tamil è diretta testimone di come sia cambiata l’atmosfera nella capitale nei confronti degli stranieri nel giro di 40 anni. Ce lo...
A2 Pre-intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
64
Lawyers, part 2 »
Una barzelletta sugli avvocati...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »