Cerca Articolo

Share |

In questo numero...

Da oggi SpeakUp è disponibile anche nel formato sfogliabile direttamente online!

  • Btn-demo-small
  • Btn-scopri-di-piu-small
Abbonati-subito

N. 360 - Marzo 2015

Btn-buy-now Scala i crediti necessari e inizia a leggere questo numero!

“If you’re hungry and in a hurry, fast food is your answer. In the past 20 years, the take-out restaurants and hamburger shops have become the nutritional salvation of a frantic society with little time for the ritual of the family meal. The number of fast food stands is ever on the rise. Visible on the streets of every major metropolis, a fast food restaurant serves up French fries, hot pizza or even Japanese style raw fish called sunshi (sic). The dishes can be consumed from trays and paper
wrappings in the brigthly lit restaurants themselves, or they can be taken away and eaten in the calm atmosphere of home after a hectic day at work.
It is the busy working wife, the young person on his own or one of the growing number of individuals living in single person households that have given rise to the phenomenon of fast food. Their active schedules, busy social lives or the demands of a job and family have left little time to be creative in the kitchen. Fast food fills the gap. (...) But even more attractive, fast food requires little preparation time for those who do not have the time, or have never taken the time to learn to cook. The fast food of today is also very reasonably priced.“ (by Claire Wilson)

Il fast food, una vera manna dal cielo per chi non ha tempo di cucinare, ed è anche economico! Non una parola sull’obesità e gli effetti sulla salute... Ma quando uscì questo articolo su Speak Up, esattamente 30 anni fa, nel mitico numero 1, gli effetti collaterali del fast food non erano ancora emersi. Era il 1985. Madonna cantava “Like a Virgin”. Non c’era l’iPhone. Non ci si preoccupava del riscaldamento globale. Vivevamo tutti (chissà come) senza internet.
E George Clooney, a cui dedichiamo la copertina di questo mese, era un vispo ventiquattrenne di belle speranze. La stessa copertina nel 1985 sarebbe uscita più o meno così (clicca qui per vederla).

Guarda la mitica copertina del numero 1 (clicca qui). Speak Up iniziò le pubblicazioni nel marzo 1985. Costava 5000 lire compresa l’ audiocassetta. A chi c’era, grazie per questi 30 anni passati insieme!



Btn-buy-now Scala i crediti necessari e inizia a leggere questo numero!

Sommario


Pagina
1
Cd marzo 2015 »
Scarica le tracce audio del CD di marzo in formato MP3.
No livello
Rating

5

average
GO »
Pagina
12
The Easter Bunny »
Il mese prossimo è Pasqua e i bambini americani aspettano con ansia due cose: il cioccolato (ovviamente!) e l’Easter Bunny, il coniglietto pasquale che porta loro i doni. La notte...
A2 Pre-intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
16
Words within words »
Anagrammi, frasi palindrome, indovinelli, parole nascoste... anche l’enigmistica può essere una buona scusa per un po’ di humour all’inglese.
B1 Lower intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
34
LearnEnglish Kids - Monster Shopping Trip »
L'angolo dei bambini: fumetti ed esercizi in inglese per i più piccoli. Questo mese: Monster Shopping Trip.
A1 Beginners
Nessun voto
GO »
Pagina
43
Ray Kalyan
Ireland and India a tale of two countries »
Cosa hanno in comune l’Irlanda e l’India? Un capitolo molto triste della loro storia. Ce lo spiega Kalyan Ray, professore anglo-indiano che a 50 anni si è scoperto scrittore di...
C1 Advanced
Spupinclass-logo-small
Nessun voto
GO »
Pagina
64
Rachel Roberts
What your English teacher never told you - Yes, please... No, thank you! »
L’unica regola che non ammette eccezioni in inglese: please e thank you, le parole magiche da dire sempre, ogni volta che si chiede qualcosa o si riceve qualcosa, anche a costo di ripetersi....
B2 Upper intermediate
Rating

4

average
GO »
Pagina
65
Language Files - Aarrgghh!!! It's a dog's life »
Una traduzione bislacca? Una frase completamente inventata (e priva di senso, soprattutto per un madrelingua inglese)? A voi la scelta... solo una cosa deve essere chiara: "It's better a dog...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
65
The Language Files - The best of Quora »
Le domande (e le risposte) dal social network Quora. Questo mese: What are the most annoying grammatical mistakes in English...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
1
Work It Out! - Marzo 2015 »
Scarica il supplemento di Speak Up! Un exercise book con esercizi di vocabolario, lettura, comprensione e pronuncia, inframmezzati da giochi, cruciverba, curiosità e ‘pillole’...
No livello
Nessun voto
GO »
Pagina
6
the Pi shrine
Happy Pi Day! »
14 marzo 2015 (in American style 3/14/15), una data magica per qualsiasi matematico: sono le prime 5 cifre del pi greco (3,1415)! Se già il National Pi Day è una ricorrenza annuale,...
A2 Pre-intermediate
Rating

4

average
GO »
Pagina
8
Eat like a Neanderthal! »
L’ennesimo trend in fatto di dieta: bisogna seguire quella dei nostri antenati, così riusciremo a debellare le malattie moderne, come obesità, diabete e intolleranze. È...
A2 Pre-intermediate
Spupinclass-logo-small
Rating

4

average
GO »
Pagina
10
Harrods' famous Edwardian exterior in Knightsbridge.
Harrods - The most famous shop in the world »
I grandi magazzini di Londra: una vera e propria icona! I prezzi non sono sempre accessibili e competitivi, ma se cercate qualcosa siate certi che qui la trovate, storia e gossip compresi...
A2 Pre-intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
14
Richard Gere
Where are they now? Richard Gere »
Famoso per essere stato un gigolò, un ufficiale e gentiluomo e il protagonista maschile di Pretty Woman, Richard Gere è noto anche per la sua fede buddista, per il suo impegno...
A2 Pre-intermediate
Rating

2

average
GO »
Pagina
18
Piccadilly Circus
The bright lights of Piccadilly (Language level B2-C1) »
Meta irrinunciabile per qualsiasi turista a Londra, questa piazza ha un fascino indubbio. Per la sua centralità, per la storia, per i cartelloni luminosi, per l’energia che si...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
21
Greenwich Village
Historic Greenwich Village (Language level B2-C1) »
Strade con nomi veri anziché numeri, vie che non rispettano la rigida griglia tipica delle città americane ma che seguono ancora gli antichi sentieri degli indiani. Questo è...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
24
Blarney Castle
The castles of Ireland (Language level B1 - C1) »
In Irlanda sopravvivono centinaia di castelli, di tutti i tipi: imponenti fortificazioni medievali, residenze dei capiclan del passato, cumuli di rovine immerse nel verde. Tutti hanno...
B1 Lower intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
28
The Royal Canadian Mounted Police (RCMP for short)
Watching over Canada (Language level B1 - C1) »
Più che un corpo di polizia è un’istituzione benevola che piace a tutti, turisti compresi. La Royal Canadian Mounted Police, la polizia a cavallo, è diventata il simbolo...
B1 Lower intermediate
Spupinclass-logo-small
Nessun voto
GO »
Pagina
32
Landa Coldiron and Diana
Lost - A day in the life of a pet detective (Language level B1 - B2) »
Perdere il proprio animale domestico è angosciante. C’è chi ricorre ai cartellini appesi ai pali, agli annunci sui social, al passaparola tra vicini di casa... In California...
B1 Lower intermediate
Rating

3

average
GO »
Pagina
36
George Clooney
George Clooney in love »
Los Angeles: alla cerimonia dei Golden Globe George Clooney ha ricevuto il premio alla carriera. Un riconoscimento assegnato anche a mostri sacri come Walt Disney, Alfred Hitchcock e Robert De...
C1 Advanced
Nessun voto
GO »
Pagina
38
Reese Witherspoon in Wild
Reese Witherspoon goes wild »
Camminare, camminare, camminare oltre le proprie forze. Una donna che ha perso tutto nella vita decide di ritrovare se stessa così, sfidando i propri limiti. Questo è Wild, e la...
C2 Proficiency
Nessun voto
GO »
Pagina
40
Foodbanks. An “aerial view” of food parcels being sorted.
Foodbanks - The right to eat (Language level B2-C1) »
La crisi si sta facendo sentire anche in Inghilterra, dove sempre più persone ricorrono alle foodbank: strutture basate sul volontariato e le donazioni, nate per aiutare chi per svariati...
B2 Upper intermediate
Spupinclass-logo-small
Nessun voto
GO »
Pagina
46
Pamela was (partly) the inspiration for an Italian TV series, Elisa di Rivombrosa, which was broadcast on Canale 5 from 2003 to 2005. It starred Vittoria Puccini (right) as Elisa Calzi Ristori, the “Pamela” character, and Alessandro Preziosi (left) as Fabrizio Ristori. The Italian version did, however, change the story line.
The Classics Revisited - Pamela »
Povera ma di grande bellezza e virtù, Pamela lavora come domestica presso una famiglia nobile. Alla morte di Lady B passa a servizio del figlio, e nelle sue lettere alla famiglia racconta...
C1 Advanced
Nessun voto
GO »
Pagina
50
The tall lady »
A short story.
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
52
Joe Bell was stranded in the Lion Inn pub, Blakey Bank, North Yorkshire for nine days in the winter of 2010.
Life stories - “I was snowed in inside a pub for nine days” »
Rimanere bloccati per giorni da una tempesta di neve non è piacevole. Ma se succede in un pub sperduto nei boschi, rifornito di cibo, birra e legna per scaldarsi, e si è in buona...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
58
Richard III facial reconstruction
What's happening »
Movies, music and recommended reading.
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
61
An old mobile phone
What was next? »
The latest trends...  from 30 years ago.
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »