Cerca Articolo

Share |

In questo numero...

Da oggi SpeakUp è disponibile anche nel formato sfogliabile direttamente online!

  • Btn-demo-small
  • Btn-scopri-di-piu-small
Abbonati-subito

N. 367 - Ottobre 2015

Btn-buy-now Scala i crediti necessari e inizia a leggere questo numero!

EMIGRANTI

Intorno al 1880 gli Stati Uniti aprirono le porte all’immigrazione su vasta scala. C’era bisogno di manodopera per sostituire gli schiavi che erano stati liberati e avviare lo sviluppo industriale. Tra il 1880 e il 1921 si calcola che siano partiti dall’Italia (prevalentemente del sud, ma non solo) circa 4 milioni di persone. Nel solo 1906 sbarcarono in 358 mila, in maggioranza uomini.  L’approdo era Ellis Island, nella baia di New York. Parecchi morivano durante il viaggio, tutti gli altri venivano sottoposti a visite mediche rigorose. Chi non superava i controlli veniva rimpatriato senza possibilità di appello. Molti di questi si gettavano in mare per la disperazione.

I nuovi arrivati, la cui presenza era essenziale per l’economia statunitense in grande espansione, erano brutalmente sfruttati sul lavoro con orari e condizioni massacranti. A ciò si aggiunsero discriminazioni razziali molto pesanti, che sfociarono anche in episodi di violenza. Il più famoso fu il linciaggio di nove siciliani, uccisi dalla folla a New Orleans nel 1891 per un omicidio dal quale il tribunale li aveva assolti.
A New York gli italiani vivevano prevalentemente ad Harlem, in palazzi fatiscenti e con servizi minimi. Inizialmente venivano raggruppati per regione di provenienza, ma presto si diede avvio alla fase di assimilazione, vietando di parlare l’italiano a scuola e contrastando le abitudini alimentari italiane.
Nel 1916 tuttavia il Congresso degli Stati Uniti elegge il primo deputato italo-americano: Fiorello La Guardia, figlio di un musicista di Cerignola. Nel 1933 diventa sindaco di New York. Muore nel 1947, in tempo per vedersi dedicato il secondo aeroporto della città.  
Nel 2013 New York elegge il suo quarto sindaco italo-americano: Bill De Blasio, i cui nonni materni erano arrivati in America a fine ‘800 rispettivamente da Benevento e Matera.
Gli italoamericani sono oggi rappresentati dalla NIAF (National Italian American Foundation, con sede a Washington) che quest’anno festeggia 40 anni. Secondo il presidente John Viola sono circa 25 milioni e hanno un’istruzione e un reddito superiori alla media nazionale. L’intervista con Viola a pagina 21.

Rosanna Cassano

Btn-buy-now Scala i crediti necessari e inizia a leggere questo numero!

Sommario


Pagina
16
Only 3,200 people live on the island of Islay in the Inner Hebrides, but there are nine active whisky distilleries. They include: Laphroaig, Bruichladdich and Bowmore.
Off the beaten track - Whisky Island »
Andiamo a Islay in Scozia, a bere whisky! A proposito: lo sapevate che la parola whisky deriva da un’espressione gaelica che significa “acqua della vita”? Proprio per questo non...
B1 Lower intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
30
Susan Cameron
Let’s speak American! (Language level B1-B2) »
Tra i suoi allievi ci sono molti attori di cinema e teatro, ma anche business people che per lavoro hanno bisogno di avere una buona pronuncia americana. Ecco la ricetta secondo la speech coach...
B1 Lower intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
34
LearnEnglish Kids - Dark, dark wood »
L'angolo dei bambini: fumetti ed esercizi in inglese per i più piccoli. Questo mese: Dark, dark wood.
A1 Beginners
Nessun voto
GO »
Pagina
64
Rachel Roberts
What your English teacher never told you - Stop worrying about grammar! »
Ansia da present perfect? Il genitivo sassone vi dà gli incubi? Rilassatevi. La perfezione grammaticale non è così importante in inglese, e gli errori non sono percepiti come...
B2 Upper intermediate
Rating

4.33

average
GO »
Pagina
65
The Language Files - The best of Quora »
Le domande (e le risposte) dal social network Quora. Questo mese: When we abbreviate the word “number” to “NO,” where...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
66
Aarrgghh!!! When in Rome... »
I proprietari di questo locale a Roma sono persone di poche parole: passi per i bizzarri first e second (bisognerebbe dire “first course", "second course”),...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
1
Work It Out! - Ottobre 2015 »
Scarica il supplemento di Speak Up! Un exercise book con esercizi di vocabolario, lettura, comprensione e pronuncia, inframmezzati da giochi, cruciverba, curiosità e ‘pillole’...
No livello
Rating

1

average
GO »
Pagina
6
Author J.R.R. Tolkien (1892 1973)
The Lord of the Rings »
Il Signore degli anelli compie 60 anni. Fu pubblicato interamente nel 1955, e diventò presto un successo epocale: ha venduto più di 150 milioni di copie e si stima che sia stato...
A2 Pre-intermediate
Spupinclass-logo-small
Rating

4

average
GO »
Pagina
8
Learning with Lynda! »
Tenersi aggiornati sulla tecnologia potrebbe essere un’impresa: ma non preoccupatevi, per questo c’è lynda.com! Un sito ricco di video tutorial, corsi online sui più...
A2 Pre-intermediate
Rating

4

average
GO »
Pagina
10
Hampton Court »
È una delle maggiori attrazioni turistiche inglesi: un bellissimo e imponente palazzo reale con giardini meravigliosi. Nel 2015 festeggia ben 500 anni, e ha una storia affascinante, per non...
A2 Pre-intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
12
Tim Hortons »
È la catena di caffetterie più famosa e amata del Canada: vende più di McDonald’s e Starbucks. In perfetto spirito canadese, è stata fondata da un giocatore di...
A2 Pre-intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
14
Ian Brady
Where Are They Now? - Ian Brady »
Ian Brady è uno dei più feroci assassini della storia. I suoi omicidi, in complicità con Myra Hindley, sono noti come “the Moors Murders” e scossero la serena Gran...
A2 Pre-intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
18
St. Katherine Docks. This area, which was a commercial port from 1828 to 1968, is now residential.
Life in the East End (Language level B2-C1) »
Era la zona povera e malfamata legata alle attività portuali, sicuramente meno turistica e meno maestosa dell’elegante West End. Ma oggi, per trovare un po’ di...
B2 Upper intermediate
Spupinclass-logo-small
Nessun voto
GO »
Pagina
21
An Italian-American Celebration (Language level B1-C1) »
A Washington gli italoamericani festeggiano il quarantesimo anniversario della NIAF, l’organizzazione che tutela e promuove la tradizione italiana negli Stati Uniti. Il presidente John Viola...
B1 Lower intermediate
Rating

4

average
GO »
Pagina
24
The new Parliament House, which was designed by Italian architect Renzo Piano.
Modern Malta (Language level B2-C1) »
La cattolicissima Malta... non esiste più. Se fino al 2011 era vietato il divorzio, ora non solo è legalmente riconosciuto, ma lo sono anche le unioni civili e le adozioni per le...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
27
The modern Thermae Bath Spa with Bath Abbey in the background. Bath is a Roman city but its history goes back further than that.
Welcome to Bath »
Una storia di alti e bassi quella delle terme di Bath. Scoperte già nella preistoria, e sfruttate nell’epoca romana, hanno conosciuto alterne fortune fino al periodo di massimo...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
36
A lacrosse match between two of the world’s best national men’s teams: Canada and the USA.
Lacrosse - Canada’s game »
Uno sport antichissimo, inventato dalle tribù indigene del Canada per socializzare ma anche per risolvere dispute sul territorio. Antenato dell’hockey, il lacrosse può essere...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
40
Hayley Forskitt, First Artist at the Royal Ballet, in The Sleeping Beauty.
A day in the life of a ballerina (Language level B2-C1) »
Dieci ore al giorno di lavoro massacrante e una carriera destinata a finire ai primi segni di declino fisico. Ma le soddisfazioni sono immense. Ce lo assicura Hayley Forskitt, First Artist al...
B2 Upper intermediate
Spupinclass-logo-small
Rating

4

average
GO »
Pagina
42
First Lady Michelle Obama.
Let’s move! Michelle Obama’s message from Expo 2015 »
Anche Michelle Obama ha fatto visita a EXPO2015. E ha parlato di ciò che le sta più a cuore, sport e cibo sano per tutti. Ecco le sue parole, rivolte ai giovani volontari del...
C1 Advanced
Rating

4

average
GO »
Pagina
44
The Importance of Being Trivial »
Ovvero, l’importanza di quelle informazioni curiose ma totalmente inutili che fanno fare bella figura in una conversazione al pub e si dimenticano subito dopo. In inglese si chiamano trivia,...
C1 Advanced
Spupinclass-logo-small
Nessun voto
GO »
Pagina
46
British mystery author Agatha Christie (1890 1976) autographing French editions of her books.
The Classics Revisited - And Then There Were None »
Il miglior giallo mai scritto secondo un recente sondaggio, e anche il più venduto con oltre 100 milioni di copie in tutto il mondo. In Italia è conosciuto come Dieci piccoli...
C2 Proficiency
Nessun voto
GO »
Pagina
50
Benjamin Butterworth, who recently met his mother for the first time when he was 22. They had been separated at his birth. She was a 19 year old heroin addict at the time and so he was raised by his father's relatives.
Life stories - “I first met my mother at a party” »
Non è mai troppo tardi per conoscere la propria madre, meglio ancora se succede a una festa. Ecco la commovente esperienza di questo ragazzo, che a 22 anni non ci sperava più...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
52
The Good Listener »
A short story.
B2 Upper intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
55
Donald Trump
The Trump phenomenon »
Qual è il segreto di Donald Trump? Una personalità esagerata, che può infastidire ma può anche affascinare un certo tipo di elettorato. Uno studioso ha coniato un...
C1 Advanced
Nessun voto
GO »
Pagina
58
Sounds Good Feels Good
What's happening »
Movies, music and recommended reading.
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
60
Sir Arthur Conan Doyle
What's next »
The latest social and Internet trends
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »