Cerca Articolo

Share |

In questo numero...

Da oggi SpeakUp è disponibile anche nel formato sfogliabile direttamente online!

  • Btn-demo-small
  • Btn-scopri-di-piu-small
Abbonati-subito

N. 383 - Febbraio 2017

Btn-buy-now Scala i crediti necessari e inizia a leggere questo numero!

La solitudine dei madrelingua

Alzi la mano chi non ha mai invidiato i madrelingua inglesi. Non hanno bisogno di fare corsi su corsi o di spendere un capitale in lezioni private; non impazziscono per azzeccare la pronuncia, non fanno mai figuracce, si godono i film in lingua originale come se niente fosse, non hanno bisogno di comprare Speak Up. Se decidono di stabilirsi in Italia, o in qualsiasi altro paese, appena arrivati trovano lavoro come insegnanti. Sono nati con la camicia, con la lingua più importante al mondo già appresa senza sforzo alcuno...
Peccato, per loro, che la festa sia finita. La lingua inglese si sta trasformando, proprio a causa della sua diffusione globale. Oggi non esistono più solo le due forme classiche di Standard English (British e American); a queste si sono aggiunte il Chinglish (Chinese English), il Japlish (Japanese), il Denglisch (German), l’Hinglish (Hindi) e tante altre varianti, tutte assimilabili a un minimo comune denominatore: il cosiddetto Globish, un inglese elementare con un vocabolario limitato, una sintassi semplice e privo di frasi idiomatiche (e proprio per questo comprensibile da tutti). Grazie al Globish possiamo dire che l’umanità ha rimediato alla maledizione di Babele: abbiamo di nuovo una lingua universale, che ci permette di comunicare a un livello accettabile.
Il risultato di questo processo è che i madrelingua inglesi (circa 375 milioni nel mondo) sono oggi in netta minoranza rispetto a tutti gli altri (circa 1,75 miliardi) che usano l’inglese come seconda o terza lingua. Ora sono i madrelingua a essere in svantaggio nei contesti internazionali. Sì, perché per comunicare efficacemente con i non-madrelingua occorre conoscere il Globish! Se vorranno continuare a dialogare con il mondo, i madrelingua si dovranno sedere sui banchi di scuola per imparare a parlare più lentamente, più semplicemente e a evitare espressioni gergali e modi di dire che capiscono solo loro. Il British Council sta già organizzando dei corsi a questo scopo. Uno di questi corsi, creato da un’azienda specializzata in comunicazioni internazionali con sede in Gran Bretagna, ha un nome che sarebbe stato impensabile fino a pochi anni fa: “English for the native speaker”.  Chi l’avrebbe mai detto!

Rosanna Cassano

Btn-buy-now Scala i crediti necessari e inizia a leggere questo numero!

Sommario


Pagina
18
the smarthouse
The smarthouse »
In futuro coloro che si prendono cura di persone anziane o malate potranno ottenere aiuto dalla casa stessa. Questo è l’obiettivo di un gruppo di ricercatori: una smarthouse in grado...
B1 Lower intermediate
Rating

3.5

average
GO »
Pagina
42
Brad Pitt on love and war »
Due sicari si incontrano durante una missione a Casablanca nel 1942 per uccidere un ambasciatore tedesco. Sono Brad Pitt e Marion Cotillard. I due s’innamorano. Ma niente è come...
C1 Advanced
Rating

5

average
GO »
Pagina
64
Rachel Roberts
Italy vs. Britain - Why can’t Brits say what they mean? »
Buona educazione, rispetto dell’etichetta, file ordinate, please, thank you... ma non è tutto oro ciò che luccica. A volte le tanto decantate buone maniere degli inglesi...
B2 Upper intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
66
The best of the blog »
The Speak Up blog answers any questions you may have either about the English language or our articles. Write to us at: ...
No livello
Rating

5

average
GO »
Pagina
66
Aarrgghh!! Legal trees »
A Livorno hanno tradotto "eccetto autorizzati" con "just authorized". Ma questa traduzione dà l’idea che l’albero “sia appena stato autorizzato a stare al suo...
B2 Upper intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
1
Work It Out! - febbraio 2017 »
Scarica il supplemento di Speak Up! Un exercise book con esercizi di vocabolario, lettura, comprensione e pronuncia, inframmezzati da giochi, cruciverba, curiosità e ‘pillole’...
No livello
Rating

5

average
GO »
Pagina
6
Mike Pence
Mike Pence »
Se per qualsiasi motivo Donald Trump non dovesse più essere presidente il suo successore sarebbe lui: Mike Pence, il suo vice. Pence si descrive “un cristiano, un conservatore, un...
A2 Pre-intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
10
Pippa Middleton (foto Marka)
Where are they now? - Pippa Middleton »
Era divenuta famosa il giorno del matrimonio della sorella, Kate, con il principe William. Si era parlato del suo vestito mozzafiato, e il mondo del gossip vociferava di un possibile fidanzamento...
A2 Pre-intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
12
The World of Mardi Gras »
Negli Stati Uniti il carnevale è sinonimo di New Orleans. I festeggiamenti iniziano a gennaio ma il culmine è la Mardi Gras parade: una gioia per gli occhi tra carri, costumi e...
A2 Pre-intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
14
Tana French by Kathrin Baumbach
Tana French - Mystery writer »
La sua serie di libri mystery, Dublin Murder Squad, ha milioni di fan. Una narrazione particolare, avvincente, trame che non sempre finiscono ma che catturano l’immaginazione del...
A2 Pre-intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
16
The House of Cards »
A San Valentino vengono spediti nel mondo circa un miliardo di biglietti di auguri, un numero strabiliante secondo solo a Natale. I più contenti di questo giro di dediche? No, non i...
A2 Pre-intermediate
Spupinclass-logo-small
Rating

5

average
GO »
Pagina
20
Sacramento
Anytown, Usa! (Language level B1-C1) »
Non avrà lo stesso fascino di San Francisco o Los Angeles, ma la capitale della California è lei, Sacramento. Una città accogliente, ma ossessionata dalla sicurezza stradale....
B1 Lower intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
23
The Barbican stands over what was once Cripplegate
London - The Vanished City »
Londra inizia la sua storia come insediamento romano. In 2000 anni di intense attività umane è successo di tutto, tanti quartieri sono nati, altri si sono radicalmente trasformati e...
C1 Advanced
Rating

5

average
GO »
Pagina
26
New York’s Anti-Valentine parties (B1-C1) »
Se si è in coppia è d’obbligo una cena romantica, se si è single il rischio è quello di annoiarsi, o peggio di chiudersi in casa ad affliggersi... ma a New York...
B1 Lower intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
30
Brixton’s trendy zebra crossings (B1-C1) »
Chi l’ha detto che le strisce pedonali debbano sempre essere tutte uguali, bianche e nere? Anzi: se sono fantasiose attirano maggiormente l’attenzione di pedoni e automobilisti,...
B1 Lower intermediate
Spupinclass-logo-small
Rating

5

average
GO »
Pagina
33
I’ll sue you! (Language level B1-C1) »
Lo sport nazionale degli americani? Farsi causa per qualsiasi cosa. Gli avvocati fanno grandi affari e le serie TV di argomento legale sono popolarissime. Per capire il motivo di questa ossessione...
B1 Lower intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
38
Emma Stone and Ryan Gosling dance in La La Land
Emma Stone in La La Land »
Inseguire i propri sogni da star è difficile, soprattutto a Los Angeles dove la concorrenza è spietata. Osannato dalla critica e premiato con 7 Golden Globe, La La Land cerca di...
C1 Advanced
Spupinclass-logo-small
Rating

5

average
GO »
Pagina
44
Lost in Translation »
Dai libretti di istruzioni ai menu, dai cartelli negli alberghi agli avvisi di pericolo. A volte basta una sola parola sbagliata per stravolgere una traduzione e renderla ridicola. A volte invece...
C1 Advanced
Rating

5

average
GO »
Pagina
46
Reese Witherspoon as Becky Sharp in the 2004 film  version of Vanity Fair, which was directed by Mira Nair.
The classics revisited - Vanity Fair »
La fiera delle vanità è il lavoro più noto di Thackeray. Sarcasmo e ironia sono alla base di questo romanzo, che sconvolse la società vittoriana per la...
C1 Advanced
Rating

4

average
GO »
Pagina
50
The fight box »
A short story.
B2 Upper intermediate
Rating

5

average
GO »
Pagina
52
John Francis
Life stories - “I didn’t speak for 17 years” »
Da giovane era un po’ una testa calda, poi è arrivata la drastica decisione: piuttosto che litigare con tutti o fare lunghe tirate contro le cattive abitudini degli altri, meglio...
C1 Advanced
Spupinclass-logo-small
Rating

5

average
GO »
Pagina
54
How to make a great first impression »
La prima impressione è quella che conta, quante volte ce lo siamo sentiti ripetere. Purtroppo è vero. A scuola, al lavoro o anche a un appuntamento in cui vogliamo assolutamente...
B2 Upper intermediate
Rating

4.5

average
GO »
Pagina
58
The Orwells
What's happening »
An album, a book and a movie.
B2 Upper intermediate
Rating

4

average
GO »
Pagina
60
Redundant Clock
What's next »
The latest trends.
B2 Upper intermediate
Rating

5

average
GO »