Cerca Articolo

Share |

In questo numero...

Da oggi SpeakUp è disponibile anche nel formato sfogliabile direttamente online!

  • Btn-demo-small
  • Btn-scopri-di-piu-small
Abbonati-subito

N. 393 - Dicembre 2017

Btn-buy-now Scala i crediti necessari e inizia a leggere questo numero!

Un anno, una parola

“Su ciò di cui non si è in grado di parlare, si deve tacere”. L’ironica conclusione del breve ma denso Tractatus Logico-Philosophicus (1924) di Ludwig Wittgenstein è una delle frasi più celebri della filosofia moderna, e potrebbe servire a liquidare molte discussioni inutili. Per fortuna – o forse per l’umana incapacità di stare zitti –, siamo sempre instancabilmente alla ricerca di un motivo per parlare di qualsiasi cosa. Ne sono prova l’infinita adattabilità e la continua evoluzione del linguaggio, un artefatto vivo che viene modificato dall’uso quotidiano, e che include accezioni ed espressioni nuove, talvolta estremamente creative: neologismi, forestierismi e barbarie di ogni tipo, che di primo acchito spesso sembrano aberranti, ma che poi finiamo inesorabilmente per usare.
Nell’ultimo decennio alcuni editori di grandi dizionari, nel tentativo di ovviare al processo di obsolescenza, hanno cominciato a selezionare e premiare la parola più rappresentativa dell’anno. Un’impresa vana, seppur lodevole, che vorrebbe catturare lo spirito del tempo. Definire questo 2017 sarà ancora più difficile: le reti sociali non fanno altro che accelerare la realtà che viviamo, mentre l’inarrestabile globalizzazione culturale ci bombarda con un rumore al quale è diventato quasi impossibile sfuggire.
Wittgenstein nacque nella Vienna aristocratica, anche se poi gran parte della sua opera si sviluppò a Cambridge. Era un filosofo piuttosto riservato che si preoccupava degli aspetti metafisici del linguaggio e si dedicava all’analisi logica del significato, con alti livelli di astrazione e di complessità matematica. Fin qui niente da obiettare, però il linguaggio, tutto sommato, è uno strumento talmente indispensabile che finiamo per usarlo senza dargli troppa importanza. Usare il linguaggio per pensare al linguaggio può avere effetti paralizzanti. Per quanto vana e complessa possa sembrare, l’impresa di scegliere una parola che riassuma tutti gli aspetti positivi e negativi di un anno – con le inquietudini, speranze e preoccupazioni di 7.000 milioni di persone – può anche essere un passatempo stimolante; un invito a dibattere, dissentire, insomma, a non tacere. Un invito a Speak Up. Qual è per voi la parola che meglio definisce il 2017? scriveteci a: redazione@speakup.it.

Btn-buy-now Scala i crediti necessari e inizia a leggere questo numero!

Sommario


Pagina
28
The Mao installation at the Andy Warhol Museum in Pittsburg
Andy Warhol - A Portrait of America »
Tutti conoscono le opere e i colori di questo geniale artista, mentre le sue origini e la sua biografia non sono altrettanto note: per capire la creatività di Warhol bisogna inquadrarlo nel...
C1 Advanced
Spupinclass-logo-small
Nessun voto
GO »
Pagina
65
Crossword, solution! - November 2017 »
Le soluzioni del cruciverba di novembre 2017.
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
66
Crossword - December 2017 »
Il cruciverba, in English, di Speak Up - Christmas edition! A dicembre le definizioni sono molto speciali: invece dei soliti Across e Down, c’è un racconto di Natale...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
1
Work It Out! - Dicembre 2017 »
Scarica il supplemento di Speak Up! Un exercise book con esercizi di vocabolario, lettura, comprensione e pronuncia, inframmezzati da giochi, cruciverba, curiosità e ‘pillole’...
No livello
Nessun voto
GO »
Pagina
6
Strange British Weather »
Si dice che in Gran Bretagna piove sempre, ma il vero “regista” della variabilità meteorologica è il vento. Conviene lasciar perdere le previsioni e seguire gli usi...
A1 Beginners
Rating

2

average
GO »
Pagina
8
A geography class in the 1940s
Anybody Seen Burma? »
La stabilità dei nomi geografici “storici” non è affatto garantita: nel corso del tempo i toponimi possono cambiare radicalmente, rendendo difficile orientarsi con le...
A2 Pre-intermediate
Spupinclass-logo-small
Nessun voto
GO »
Pagina
10
Lost umbrellas
The Office of Missing Goods »
Forse i trasporti pubblici sono sempre più frequentati dagli sbadati o almeno così verrebbe da pensare: solo a Londra, ogni anno si raccolgono oltre trecentomila oggetti smarriti. A...
A2 Pre-intermediate
Spupinclass-logo-small
Nessun voto
GO »
Pagina
12
Supermoon »
Uno dei fenomeni celesti più ammirati e decantati: la luna piena. Qui però non stiamo parlando di quella che possiamo vedere ogni mese, ma della cosiddetta superluna, osservabile...
A2 Pre-intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
14
Julia Louis Dreyfus
Julia Louis-Dreyfus »
È una delle attrici di serie televisive più famose negli USA. L’hanno premiata con diversi Emmy per la sua interpretazione del personaggio di Selina Meyer, un’originale...
A2 Pre-intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
16
Solar Energy »
C’è chi non crede nel global warming e chi ritiene che l’energia solare usata per generare elettricità sia costosa, meno efficiente rispetto ad altre fonti, e difficile...
B1 Lower intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
19
Matt Damon
Big Issues, Small World »
Un film di fantascienza che vuole affrontare i problemi di un pianeta ormai troppo piccolo per l’umanità: Matt Damon è il protagonista di questa storia in cui gli scienziati...
C1 Advanced
Nessun voto
GO »
Pagina
22
An aerial view of Dublin’s Docklands on the River Liffey
A Hot Spot for River Life (Language level B2-C1) »
I Dublin Docklands stanno vivendo un momento di grande dinamismo e trasformazione. Nel passato il porto serviva per l’importazione di beni d’oltremare e per l’imbarco degli...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
25
Santa School (Language level B1-C1) »
Questo Natale lasciate pure stare i travestimenti improvvisati e le barbe bianche posticce: per la felicità di tutti i bambini ci sono dei veri Santa Claus istruiti da una scuola londinese,...
B1 Lower intermediate
Spupinclass-logo-small
Rating

4

average
GO »
Pagina
32
The Words That Define Our Times »
Può una sola parola racchiudere lo spirito di un anno intero? Secondo i criteri statistici, tutto dipende dalla quantità di ripetizioni: infatti due anni fa il premio è andato...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
35
Angela Davis
The Struggle for Freedom »
In una vita dedicata alla difesa degli oppressi di tutto il mondo, ad Angela Davis non è stato risparmiato nulla: dalla lotta contro il razzismo alla rivoluzione armata, fino alla prigione....
C1 Advanced
Nessun voto
GO »
Pagina
40
A ballet class in Bishkek, Kyrgyzstan.
Nurture or Nature »
L’eterna questione: donne e uomini sono diversi per natura o per educazione? E le differenze genetiche nella struttura del cervello potranno mai spiegare le disuguaglianze professionali? Vi...
C1 Advanced
Rating

5

average
GO »
Pagina
44
The Master Falconer (Language level B1-C2) »
Fra gli animali addestrati a lavorare per l’uomo ci sono i falchi: storicamente noti soprattutto per la caccia, ora vengono impiegati in diversi settori, svolgendo compiti di importanza...
B1 Lower intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
47
The painting Colonel Mordaunt’s Cock Match (1760) by Johan Zoffany (1733–1810). The work shows British colonial life in late 18th century India.
The classics revisited - A Passage To India »
In questo romanzo pubblicato nel 1924, Edward Morgan Forster esplora temi come il razzismo, la fede, l’amore o i limiti dell’immaginazione nel contesto esuberante e turbolento...
C2 Proficiency
Nessun voto
GO »
Pagina
50
A Christmas Tale »
A short story.
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
52
Christine Gallagher
Life stories - “I’m a divorce party planner” »
Per tutte le grandi transizioni della vita – nascita, matrimonio, morte – c’è sempre stata una cerimonia o almeno un rituale. Invece per il divorzio, fino a poco tempo fa,...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
56
Rachel Roberts
Public Speaking - Speak Up in Your English Lessons »
Il vero problema di molti studenti che non riescono a lanciarsi a parlare inglese non è tanto la grammatica, quanto l’imbarazzo di non saperlo pronunciare: questa volta vi consigliamo...
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
58
Everyday Dialogues - The concert »
Una bella serata a un concerto: come descriverla a un’amica che se l’è persa? Grazie a questa breve conversazione tra Samantha e Amber scoprirete le parole giuste per raccontare...
A2 Pre-intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
62
U2   Songs of Experience
What's happening »
An album, a book and recommended watching.
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »
Pagina
64
What's next »
Research, technology and an inspiring quote.
B2 Upper intermediate
Nessun voto
GO »