Cerca Articolo

Share |

Guadagna con le lingue!

Marzo 2018
Le 9 lingue più richieste per i lavori più pagati a Londra

Tutti coloro che pensavano che dopo la Brexit le opportunità di lavoro a Londra per i cittadini stranieri sarebbero diminuite, si sbagliavano, semplicemente il mercato del lavoro sta cambiando, diventando giorno dopo giorno sempre più competitivo.

Londra, così come il resto del Regno Unito, non può fare a meno dei lavoratori stranieri. Secondo quanto riportato dal quotidiano The Guardian, alcuni settori come quello dell’hospitality potrebbero letteralmente fallire se ai cittadini stranieri fosse negato il proprio posto di lavoro, poiché nella maggior parte questi ultimi costituiscono più del 50% dei dipendenti. Inoltre, da una ricerca condotta da Adzuna, uno dei principali portali per la ricerca del lavoro, su un campione di mille offerte di lavoro attive, è emerso che a Londra la domanda di personale in grado di parlare una seconda lingua è in continua crescita, e che le aziende sono disposte a pagare di più i lavoratori in grado di soddisfare questa richiesta.

Qui di seguito trovate la classifica delle 9 lingue più richieste per i lavori più pagati a Londra.

La lingua straniera più richiesta al momento è il tedesco; la Germania è, infatti, uno dei principali partner commerciali del Regno Unito. Oggi ci sono più di 6.000 posti di lavoro pubblicizzati che richiedono la conoscenza del tedesco e il salario medio previsto per tali posizioni è di circa £34,534.

Al secondo posto si trova l’arabo, nonostante la domanda di lavoro sia inferiore rispetto ad altri paesi presenti all’interno di questa classifica, lo stipendio medio offerto a coloro in grado di parlare fluentemente questa lingua è generalmente più alto, circa £34,122. Segue i il francese, con circa 6.000 offerte di lavoro con un salario medio di £32,646; non c’è da stupirsi considerando lo stretto legame tra Francia e Regno Unito. Al quarto posto vi è l’olandese, ci sono quasi 2.000 offerte di lavoro attive e il salario medio è £29,423. Lo spagnolo, una delle lingue più parlate al mondo, si trova invece in quinta posizione, con più di 3.000 posti di lavoro che prevedo uno stipendio medio di £29,262.

Nonostante i pochi posti di lavoro disponibili, in sesta posizione troviamo il giapponese, poiché lo stipendio medio offerto a chi possiede una conoscenza ottima di questa lingua è di £28,954. In settima posizione vi è il russo, che sta divenendo una delle lingue più richieste a seguito dei numerosi accordi commerciali in campo finanziari tra Regno Unito e Russia; lo stipendio medio offerto è circa £28,858.

L’italiano, nonostante sia la quarta lingua più richiesta nel Regno Unito e vi siano più di 2000 posti disponibili, si colloca all’ottavo posto poiché gli stipendi medi offerti sono pari a £28,268. E infine al nono e ultimo posto si trova il mandarino, con poco più di 1000 posti disponibili e stipendio annuo medio di £28,268.

Tuttavia essere in grado di parlare fluentemente una di queste lingue non basta, per potersi candidare è fondamentale possedere un’ottima conoscenza della lingua inglese, ancor meglio se accompagnata da un’esperienza lavorativa, sia pure di breve durata, in un Paese madrelingua inglese. A tal proposito, le scuole di inglese Kaplan, con i programmi scuola e lavoro permettono ai propri studenti di perfezionare la conoscenza della lingua inglese e allo stesso tempo di entrare a far parte di un vasto network di aziende.

Combinare lo studio dell’inglese con uno stage o un lavoro è un ottimo modo per mettere in pratica quanto appreso direttamente sul campo, di collaborare con persone madrelingua e di apprendere il linguaggio aziendale utilizzato nel settore in cui ci si troverà a lavorare, rendendo il proprio CV molto più competitivo.

Per maggiori informazioni sull’offerta formativa Kaplan scaricate gratuitamente la brochure.



Torna all'inizio
submitting your vote...
Hai già votato per questo articolo

7c16373791b0c46beeca521085e12eaa3b188ab8