Cerca Articolo

Original Titles: The Hundred-Foot Journey (Amore, cucina e… curry)


È facile comprendere perché in Italia questo titolo sia stato adattato, ci sono due difficoltà: la prima è ovviamente il fatto che sia in inglese, l'altra è l'unità di misura (100 piedi ovvero 30 metri, circa). Curiosa, come al solito, è la scelta dell'adattamento “Amore, cucina e… curry” con l'immancabile parola "amore"…

I 30 metri del titolo sono un dettaglio interessante della storia narrata. Il film, un adattamento dell'omonimo romanzo di Richard C. Morais, racconta di Hassan Kadam (Manish Dayal), un genio della gastronomia, che con la famiglia, emigrata dall’India, si stabilisce in un villaggio nel sud della Francia, dove apre un ristorante indiano a conduzione familiare. Tutto fila liscio finché non si intromette Madame Mallory (il premio Oscar Helen Mirren), l’algida titolare e cuoca di un rinomato ristorante francese: le sue proteste contro il nuovo ristorante che dista solo 30 metri dal suo, sono implacabili…

Il titolo “Amore, cucina e… curry” non è ovviamente fuori luogo, ma rappresenta una scelta curiosa, in quanto diversa da quella originale, traducibile con "Un tragitto/una distanza di 30 metri", forse meno poetica, ma precisa. L'accento è posto su altri aspetti del film, e per essere maliziosi aggiungiamo: ma per essere preso in considerazione in Italia un titolo deve per forza contenere la parola "amore"?!

Il film esce in Italia il 9 ottobre 2014.